La legge elettorale del CSM – Padova 22.02.2019

A&I a matita

LA LEGGE ELETTORALE DEL CSM
La degenerazione correntizia e il contenzioso amministrativo.
Quali riforme?
PADOVA – PALAZZO DI GIUSTIZIA – 22 FEBBRAIO 2019 ORE 14.30
Via N. Tommaseo 55 – Aula della Corte d’Assise

Saluti del Presidente del Consiglio dell’Ordine degli Avvocati di Padova, avv. FRANCESCO ROSSI.
Interviene il dott. SEBASTIANO ARDITA, Consigliere al Consiglio Superiore della Magistratura.

La legge elettorale del CSM e i principi che la ispirano
PROF. LORENZA CARLASSARE
Professoressa emerita di Diritto costituzionale presso l’Università degli Studi di Padova
Accademica dei Lincei

Proposte di riforma
DOTT. FRANCESCO MINISCI
Presidente ANM

La parola al legislatore
SEN. ANDREA OSTELLARI
Presidente della Commissione Giustizia al Senato

L’impugnazione delle delibere del CSM tra giudicato amministrativo
ed eventuale giudizio di ottemperanza
PROF. SANDRO DE NARDI
Professore associato di Giustizia Costituzionale e Ordinamento Giudiziario e Forense
presso l’Università degli Studi di Padova

Viaggio al termine di un contenzioso: qualche riflessione finale
DOTT. SALVATORE LAGANÀ
Presidente del Tribunale di Venezia

Il sorteggio e la rotazione degli incarichi: una provocazione o un’alternativa?
DOTT. ANDREA MIRENDA
Magistrato dell’Ufficio di Sorveglianza di Verona

Dibattito

Introduce e modera: dott. MICHELE CONSIGLIO, coordinatore generale di Autonomia e Indipendenza.
Evento accreditato presso il Consiglio dell’Ordine degli Avvocati di Padova con 3 crediti formativi.

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi